Qarta Polis

LUCIS CREATOR OPTIME

Inno dei II Vespri della Domenica, Tempo per annum

I-III settimana del Salterio

Autore presunto: San Gregorio Magno

Metro: dimetro giambico. ˘ˉ˘ˉ|˘ˉ˘ˉ

Lucis creátor óptime,
lucem diérum próferens,
primórdiis lucis novæ
mundi parans oríginem;
Della luce ottimo Creatore, che crei la luce dei giorni, disponendo l’origine del mondo ai primordi della luce nuova;
Qui mane iunctum vésperi
diem vocári præcipis:
tætrum chaos illábitur;
audi preces cum flétibus.
che insegni a chiamare giorno il mattino congiunto al vespro: il caos tetro s’insinua; ascolta le preghiere mescolate al pianto.
Ne mens graváta crímine
vitæ sit exsul múnere,
dum nil perénne cógitat
seséque culpis ílligat.
Che la mente, gravata dai crimini non venga esiliata dal dono della vita,  mentre non medita sulle cose eterne e rimanga prigioniera delle proprie colpe.
Cælórum pulset íntimum,
vitále tollat præmium;
vitémus omne nóxium,
purgémus omne péssimum.
Pulsi l’intimo dei cieli, per accogliere il premio della vita; fuggiamo tutto quanto è nocivo, purifichiamoci da tutto ciò che è pessimo.
Præsta, Pater piíssime,
Patríque compar Unice,
cum Spíritu Paráclito
regnans per omne sæculum. Amen.
Ascoltaci, o Padre piissimo, [e Tu,] o Unigenito eguale al Padre, che regni per tutti i secoli con lo Spirito Paraclito. Amen.

(cfr., Gen. 1, 3-5)

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2021 Qarta Polis

Disegnato da Giovanni Lenzi